martedì 28 giugno 2011

S.Agata Militello, falso allarme terremoto, intervento del Sindaco Mancuso



La psicosi del terremoto sta colpendo i cittadini dei Nebrodi.

Oggi pomeriggio, sulla spiaggia di S.Agata Militello, è stata diffusa da un persona, l'arrivo imminente e devastante di una scossa di terremoto sui Nebrodi.

Nello stesso tempo si sono diffuse anche voci, sulla evacuazione di interi comuni o sulla dichiarazione di uno stato di calamità naturale.

Le notizie sono tutte false, tendono solo ad ingerenare allarmi ingiustificati.

Nessuno, al mondo può prevedere l'arrivo di una scossa di terremoto.

Sdegnato comunicato stampa di smentita del sindaco di S.Agata Militello, Dr. Bruno Mancuso:

"Nel pomeriggio di oggi si è diffusa la notizia che, causa terremoto, una probabile onda anomala avrebbe colpito la costa settentrionale della Sicilia nella zona di S.Agata Militello e litorali limitrofi e che il sottoscritto avrebbe emanato un’ordinanza di sgombero delle spiagge.

Tali notizie sono completamente false e prive di fondamento e che nessun pericolo imminente è stato segnalato dalla Protezione Civile né da altri enti preposti.

E’ bene precisare che il protrarsi dello sciame sismico tiene in allerta le autorità competenti".

Nessun commento:

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Il Porto

Il Porto