venerdì 24 ottobre 2008

Interrogazione di Giuseppe Puleo al Sindaco Mancuso


Il sottoscritto Consigliere Comunale Giuseppe Puleo nello svolgimento del proprio mandato elettorale, in rappresentanza dei tanti cittadini che ne hanno espressamente richiesto questo intervento,
Premette

- che nel più totale spregio di una qualsiasi ed elementare norma di programmazione, in piena Estate, il 7 luglio 2008, con gravissimo pregiudizio e a danno di tutte quelle attività commerciali lì ubicate e dei tantissimi cittadini soliti frequentare la Villa Bianco e gli spazi ad essa limitrofi, sono iniziati i lavori relativi all’appalto dell’ emissario fognario di via Cosenz;

-che non siamo a conoscenza dei tempi di durata, completamento e consegna dei lavori in questione da parte della Ditta che vi operava;

-che a tutt’oggi (fine ottobre 2008) i suddetti lavori risultano del tutto abbandonati , incompleti oltre che di grave pericolo per chiunque "osasse" l'attraversamento a piedi o motorizzato dell'area in questione;

-che il livello, lo sfacelo e proporzione dell'attuale stato dei luoghi potrebbe essere giustificabile esclusivamente da un improbabile uso quale set cinematografico che richiedesse la rappresentazione di luoghi afghanistani o libanesi;

-che nel capitolato d’appalto ci risulta sia previsto, come da norma di legge n. 32del 20/07/’07, che "su ogni scavo effettuato il costipamento della fondazione stradale, eseguita con tout-venant di cava, costituiti da materiali rispondenti alle norme…inclusi tutti i magisteri occorrenti per portarlo all'umidità ottima, nonché il costipamento fino a raggiungere il 95% della densità modificata…"

-con la solita e oramai ben nota faciloneria per non parlare d'altro, il Sindaco- in una intervista televisiva- ci ha raccontato che "attualmente non valeva la pena intervenire in attesa della piogge che avrebbero ASSESTATO il manto stradale", dimenticandosi- sempre che ne fosse a conoscenza - di aggiungere che non era stato passato l'apposito rullo, che il materiale per ricoprire lo scavo altro non era se non quello dello stesso scavo;

-che la attuale segnaletica utilizzata per informare del pericolo di attraversamento…"tanto non si può sfrecciare"…(altra incredibile ed allucinante intervista) del Sindaco, è illegittima oltre che pericolosa: NON RISPETTA IL CODICE STRADALE IN MATERIA, NON VI SONO SEGNALI LUMINOSI PER LA SERA , I SEGNALI DEVONO ESSERE RIPIEGHEVOLI SENZA ALCUN MATERIALE RIGIDO CHE POSSA CREARE INTRALCIO ALLA CIRCOLAZIONE , TUTTI I SEGNALI SONO POSTI CON MATERIALE CEMENTIZIO ETC.

-Infine si vorrebbero conoscere i costi degli incarichi di progettazione, di direzione lavori, della sicurezza oltre a quelli degli eventuali contenziosi e risarcimenti danni.


Tutto ciò premesso :



Interroga
L’amministrazione per sapere :

1) Se risulta a vero che il cantiere di lavoro è attualmente chiuso perché è in atto una variante in corso d’opera;


2) In cosa consiste questa variante ed i motivi e la necessità della stessa;

3) Quali sono i tempi programmati per il ripristino dell'asfalto;

4) Quali i motivi , a dire di una comunicazione da parte dell'Assessorato Regionale competente, per i quali le competenze tecniche relative all’appalto dell’emissario fognario risultano illegittime?

5) Se risulta a vero che le somme inerenti l’appalto siano esaurite tanto da non permettere il completamento dei lavori con la messa in opera dell'asfalto?

6) Se il Comune è dotato di una polizza d’assicurazione visto la miriade di contenziosi (attualmente circa 15) con conseguenti gravissimi danni economici per gli incolpevoli cittadini che hanno "osato" attraversare l'area in questione e per gli stessi esercizi commerciali che hanno dovuto subire i danni conseguenti da una pessima programmazione dei lavori;

7) Se non ritiene opportuno intervenire urgentemente con la ditta in questione e risolvere i problemi, METTENDO IN SICUREZZA LA STRADA.

GIUSEPPE PULEO

Il Vice Presidente del Consiglio

Nessun commento:

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Il Porto

Il Porto