martedì 22 luglio 2008

Salvatore Mancuso




Mancuso sposo a Parigi.
MATRIMONI D'AUTORE.
L'ex presidente del Banco di Sicilia sposa la modella Tammy Koan.
Dopo undici anni di convivenza ha detto il fatidico "si" lo scorso 9 maggio a Parigi, ma il matrimonio di Salvatore Mancuso, ex presidente del Banco di Sicilia e fratello dell'attuale sindaco
Bruno, è stato festeggiato in grande stile anche a Sant'Agata il 19 luglio.
Presenti tutti gli amici di infanzia, che in estate frequentano la residenza del manager, numero uno della banca d'investimento Equinox. La sposa si chiama Tammy Koan, figlia di genitori greci ma nata in Brasile.
Come riportava il mensile I Love Sicilia che alla cerimonia dedicava un dettagliato servizio fotografico, le nozze sono state celebrate nel teatro restaurato dell'Ambasciata francese.
Testimoni dello sposo sono stati Gaetano Micciché, direttore generale di Banca Intesa, l'industriale Cristiano Nardi, l'imprenditore farmaceutico Canio Mazzaro, presidente della casa farmaceutica Pierrel (ex ed compagno di Daniela Santanché) e il banchiere Peter Faulkener. La sposa ha scelto Angela Mormino Reina, Gabriella Dompé, Anna Maria Alazraki e Michelle Faulkener. Il ricevimento nuziale è stato organizzato all'hotel Ritz.
Tra la sessantina di invitati anche l'attrice Carole Bouquet. La sorpresa della serata è stato un concerto di Mario Biondi. In realtà quella di Sant'Agata Militello è stata la terza festa. Mercoledì 11 giugno, infatti, a Milano c'è stato un cocktail party per 400 persone, a cui ha partecipato anche l'ex governatore Totò Cuffaro.

Nessun commento:

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Via Medici - P.zza Vittorio Emanuele

Il Porto

Il Porto